FILOWEB.IT: Nago – Torbole - Mori (tn)

 
Home Menu Gallery Roberto Contatti
 
Nago – Torbole - Mori (tn)

Il Lago di Loppio

Quando ci sono anni con primavere particolarmente piovose un giro al lago di Loppio è senz’altro un occasione da non perdere.

Il lago di Loppio è un vasto bacino lacustre situato nell'incisione valliva fra il gruppo del Monte Bondone e quello del Monte Baldo, fino a 30 anni fa occupata dal Lago di Loppio (che era un lago di estrema bellezza) poi prosciugata. Sul fondo dell'antico bacino lacustre è ora sviluppata una vegetazione molto ricca di praterie umide e palustri, in mezzo alle quali si va diffondendo il salice bianco. Questa mescolare tra natura e opera dell’uomo ha dato origine ad un ecosistema davvero affascinante.
Vi è un percorso che si snoda intorno a quello che rimane del lago e che porta in zone particolarmente interessanti da un punto di vista paesaggistico e storico come ’Isola di Sant’Andrea, su cui la Sezione Archeologica del Museo Civico di Rovereto conduce regolari campagne di scavo. Le indagini archeologiche, a tutt'oggi in corso, hanno portato alla scoperta di un sito archeologico pluristratificato, con testimonianze che vanno dalla preistoria all'epoca tardoantica a quella medievale, per giungere fino alla Prima Guerra Mondiale.
Il lago è, in qualità di biotopo, la più estesa area palustre del Trentino e presenta forti variazioni del livello dell'acqua: salici, pioppi, betulle e ontani si mescolano a cannucce d'acqua che danno riparo a folaghe, germani reali, piccoli anfibi e altro ancora; l'area protetta occupa una superficie di 112 ettari, nei comuni di Mori e Nago-Torbole.
L’escursione non è particolarmente impegnativa: si può parcheggiare l’auto nei pressi del lago e seguire a piedi la strada asfaltata riservata a pedoni e bici, per poi proseguire in mezzo ai boschi che si inerpicano sulla parete della montagna.

20/12/2013

Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn) Nago – Torbole - Mori  (tn)

Contenuti


↑ Top ↑

G+ FB TW whatsapp

Luoghi

Museo Gianni Caproni
La perla del lago di Garda
Granducato di Montepagano
Una bellissima piccola cascata
Ferrara: da cittadella medioevale a opera rinascimentale
Spello è un incanto una cartolina
Bolca
LE SALSE DI NIRANO
Il Vittoriale degli Italiani
Un'altra piccola Venezia
Oltre al ponte la Grappa
Non solo la città degli scacchi
Lago della ninfa
Un polmone verde alle porte di Verona
il paese dai muri dipinti
SOAVE: Dal Vino alla storia
Da Vignola a Marano : Il percorso Natura
Il Parco Giardino Sigurtà
Il Parco dei Sassi di Roccamalatina
Il ponte naturale più grande d'europa
A Rovereto per riscoprire la I° guerra mondiale
IL Forte Wohlgemuth
LA città murata medioevale
Parco delle Cascate di Molina
IL PORTICO DI San Luca
Il Lago di Loppio
Il santuario incastonato nella Roccia
Da borghetto lungo il mincio
Il Parco Bucci

ENTRA

Perchè

Nelle giornate di sole, anche invernali, è difficile rinunciare ad una scampagnata ma se si ha una giornata libera e non sapete dove andare o non si vuole spendere molto? Questa sezione del sito vuole offrire all'internauta la possibilità di condividere luoighi e/o esperienze. Chiunque può partecipare iscrivendosi ed inserendo un luogo, un posto, un monumento, un itinerario che vale la pena visitare.

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.