Filoweb: Beriev A-50

 
Home Menu Gallery Roberto Contatti
 

Beriev A-50

Velivolo AWACS di preallarme aeroportato

Origine: URSS
Motori: 4 turboventole Aviadvigatel' PS-90A con 156,9 kN di spinta ciascuna
Prestazioni: Velocità massima 800 km/h. Autonomia 7500 km. Tangenza 12000 m
Armamento: Nessuno
Ruolo: Specializzato

Descrizione: Il Beriev A-50, nome in codice NATO Mainstay (spina dorsale), è un aereo radar sviluppato a partire dall'Ilyushin Il-76, dall'ufficio progettazione Beriev di Taganrog (noto anche per i suoi idrovolanti). Questa versione AWACS costituisce l'equivalente russo del Boeing E-3 Sentry, ed è ben riconoscibile a causa del rotodome (radome rotante) che contiene l'antenna radar. La versione cinese è denominata KJ-2000.
L' A-50 ha la capacità di volare per 4h ad una distanza di 1000Km dalla base e la durata può essere aumentata con il rifornimento in volo dai Il-78.
Il radar "Vega-M" ha la capacità di tracciare fino a 50 obiettivi simultaneamente entro una distanza di 230 Km. Gli obiettivi pià grandi, come le navi di superficie, possono essere tracciati ad una distanza di 400Km.

Beriev A-50
Beriev A-50
Beriev A-50

Contenuti


↑ Top ↑

G+ FB TW whatsapp RSS FEED
Cerca
Parola:

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.