Filoweb: Alenia G.222 (Aeritalia G.222)

 
Home Menu Gallery Roberto Contatti
 

Alenia G.222 (Aeritalia G.222)

Trasporto tattico

Origine: Italia
Motori: 2 turboeliche General Electric T64-GE-P4D
Prestazioni: Velocità massima 487 km/h. Autonomia 1260 km (a pieno carico). Tangenza 7600 m
Armamento: Nessuno
Ruolo: Collegamento, Trasporto, Trasporto Tattico

Descrizione: L'Alenia G.222 Panda, è un bimotore a turboelica da trasporto tattico di costruzione italiana, più piccolo del Lockheed C-130 Hercules ( del quale mantiene la configurazione ad ala alta) e caratterizzato da una forte vocazione tattica e STOL. Nel 1990 10 esemplari furono acquisiti dalla United States Air Force, acquisendo la designazione C-27A Spartan, designazione poi mutuata dalla successiva evoluzione del progetto, l'Alenia C-27J Spartan. Il G.222 è un aereo in grado di operare da piste molto corte e semipreparate, quali sono quelle in terra battuta. A titolo di esempio, a Timor Est, durante la Operation Warden, la missione ONU a supporto della forza di peacekeeping INTERFET, il G.222 fu l'unico aereo a garantire il collegamento con l'aeroporto di Dili, immerso nella foresta.
Le sue doti acrobatiche sono tali da vederlo sovente partecipare con una propria presentazione alle manifestazioni aeree internazionali, mentre le capacità STOL e la buona condotta di volo in bassa quota ne fanno un aereo molto adatto al trasporto di incursori ed alle operazioni di trasporto in teatro di guerra, per le quali il G.222 difetta solo della mancanza di apparati di autoprotezione elettronica.
Il vano di carico è molto razionale e permette di sfruttare al meglio lo spazio. Il G.222 può trasportare 44 passeggeri o 32 paracadutisti. L'equipaggio è costituito da 2 piloti, uno specialista ed un loadmaster addetto al carico ed al lancio dei paracadutisti.

Alenia G.222 (Aeritalia G.222)
Alenia G.222 (Aeritalia G.222)
Alenia G.222 (Aeritalia G.222)

Contenuti


↑ Top ↑

G+ FB TW whatsapp RSS FEED
Cerca
Parola:

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.