Filoweb.it: Tenno ed il suo lago

Tenno (tn)

FB TW G+ whatsapp RSS FEED News letter
9/11/2018

Tenno ed il suo lago

Tenno(tn)


Un piccolo lago incastonato tra i monti di una bellezza mozzafiato grazie anche al particolare colore dell’acqua ed un borgo antico che ha mantenuto tutta la sua magia.

Il lago di Tenno è un vero e proprio gioiello naturale del Trentino tanto da essere considerato più pulito specchio d’acqua dolce d’Italia. Situato a 570 metri di altezza s.l.m. alle pendici del Monte Misone, il lago ha una forma rotonda ed è circondato dalle montagne che con il loro fitto bosco lo incoronano in tutta la sua bellezza; non essendovi costruzioni attorno al lago e neppure coltivazioni intensive quest’ultimo ha potuto mantenere intatto il suo aspetto naturale.
Il lago è una vera e propria oasi di quiete che, grazie alle acque limpidissime e le temperature gradevoli, si presta perfettamente a dei bagni rinfrescanti nelle calde giornate estive. Una bella camminata, con un percorso ad anello, permette di percorrerlo in tutta la sua lunghezza mentre i terrazzamenti danno modo di riposarsi e prendere il sole.
Chiamato anche “il lago azzurro” per la bellezza ed il colore tipico delle sue acque, il lago non ha alcun emissario (l'acqua esce dal lago per filtrazione) e presenta un clima mediterraneo pur rimanendo nel contesto alpino che lo rendono unico. Al suo interno vi è una piccola isoletta che è facilmente raggiungibile a nuoto (in estate vi si accede addirittura a piedi, perché l'acqua scende e l'isola diventa una penisola), mentre il fondale costituito da pietre bianche, acque limpidissime.
Nel 1970 fu scoperta un'antica foresta di tronchi sotto il livello dell'acqua e, grazie al metodo del radiocarbonio, è stato possibile datare la morte degli alberi, e dunque la formazione del lago intorno al 1.100 d.C.

Il lago è facilmente raggiungibile in auto da parecchie provincie come Verona, Trento, Brescia tramite Riva del Garda e l’accesso è assicurato, dopo aver lasciato l’auto in uno dei parcheggi limitrofi, da una lunga scalinata in pietra.

Sicuramente il lago merita di essere visitato in qualunque periodo dell’anno, approfittando per visitare anche la “grotta cascata del Varone“ ed il borgo medievale di Canale di Tenno.
    Gallery
FB TW G+ whatsapp RSS FEED News letter

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.
Brunelli Filippo declina ogni responsabilità per l'uso che viene fatto delle informazioni presenti nel sito.
FILOWEB.it Luoghi da visitare per un weekend o per una semplice gita fuori porta, Veneto, Emilia Romagna, Trentino, Umbria, il Lago di Garda, I Sassi di Rocca Malatina, Il lago della Ninfa, Il lago di Loppio, borghi e città murate, e molti altri posti interessanti