Filoweb.it
Caramelle di pasta al formaggio


FB TW whatsapp RSS FEED News letter

Caramelle di pasta al formaggio

Tipologia: Primo Piatto

Ingredienti:

farina di semola rimacinata di grano duro 250 g

olio extravergine di oliva 10 g

acqua 130 g

Formaggio a pasta filata tipo galbanino q.b.

Funghi champignon puliti 300 g

Bacon a fette 150 g

Pomodorini q.b

Prezzemolo q.b.

Aglio 1 spicchio

Sale q.b.

Vino bianco 1 bicchiere

Procedimento:

Mettere l’acqua in un contenitore e aggiungere del sale mescolando per farlo sciogliere completamente, poi disporre la farina di semola sul piano di lavoro a fontana e realizzare un buco nel centro della farina.
Versare l'acqua nel centro della farina mescolando per farla assorbire completamente.
Quando l'acqua sarà completamente assorbita, continuate a impastare fino a quando l’impasto no risulterà omogeneo e liscio.
Fare una palla con l’impasto e mettere a riposare avvolta nella pellicola per almeno 30 minuti, nel mentre tagliare il formaggio a cubetti di circa 4 o 5 mm.
Stendere la pasta e creare dei rettangolini all’interno dei quali si depositeranno i cubetti di formaggio. Chiuderli bene (aiutandosi con dell’acqua sui bordi della pasta) e schiacciare in prossimità del formaggio i lati più lunghi in modo da dare una forma a “caramella”.
Stendere su di un tagliere di legno infarinato e lascia asciugare per almeno un paio di ore la pasta.

Preparare la pasta ed il sugo
In una padella mettere a soffriggere i funghi con l’aglio ed il prezzemolo. Spruzzarli con il vino. 
Dopo un paio di minuti aggiungere il bacon tagliato a pezzettini e far cuocere a fuoco lento per 10 minuti; a metà cottura aggiungere i pomodorini tagliati a metà. Se il sugo dovesse asciugarsi troppo si può aggiungere un po’ d’acqua.
Nel mentre scaldare una pentola d’acqua ed aggiungere il sale. Quando l’acqua inizia a bollire immergere le caramelle di pasta. Dopo un minuto che sono venute a galla rimuoverle dalla pentola con l’aiuto di una ramina (non scolarle) e depositarle nella padella con il sugo. Quindi saltarle a fuoco vivo.
Servire calde


Potrebbe interessarti...

Maccheroni salsiccia e stracchino

Gnocchi gratinati ai formaggi

Noodles con verdure e capesante

Ceviche di Pesci

Cioccolato spalmabile al gusto di arancia

Spaghetti Piselli e Calamari

Spaghetti all'astice

Uova alla Benedict

FB TW whatsapp RSS FEED News letter

filoweb.it è il sito personale di Filippo Brunelli
(c) 2017 Filippo Brunelli
Le immagini ed i testi contenuti nel sito filoweb.it sono di proprietà di Filippo Brunelli salvo diversamente indicato.
L'uso delle immagini e del testo è gratuito per uso personale ed è subbordinato alla citazione della fonte.
Brunelli Filippo declina ogni responsabilità per l'uso che viene fatto delle informazioni presenti nel sito filoweb.it.
X
La tua privacy è importante
Utilizziamo, senza il tuo consenso, SOLO cookies necessari alla elaborazione di analisi statistiche e tecnici per l'utilizzo del sito. Chiudendo il Cookie Banner, mediante il simbolo "X" o negando il consenso, continuerai a navigare in assenza di cookie di profilazione. More info

Tutti
Cookie tecnici
I cookie tecnici sono necessari al fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dal contraente o dall'utente a erogare tale servizio" (art. 122, comma 1 del Codice privacy).
Cookie analitici di terze parti
I cookie analytics sono utilizzati al fine di valutare l'efficacia di un servizio della società dell'informazione fornito da un titolare di un sito, per progettare un sito web o contribuire a misurare il "traffico" di un sito web, ovvero il numero di visitatori ripartiti per area geografica, fascia oraria della connessione o altre caratteristiche.
Cookie di profilazione
Sono cookie che creano profili personalizzati relativi all'utente per finalità di marketing, ad esempio il retargeting o advertising sui social network.